Laura Neri “…fino a quando la nostra anima e la nostra personalità sono in armonia, tutto è gioia e pace, felicità e salute”
E. Bach
Via G. Guisan 4 - 6962 Viganello CH
0041 (0)76 516.94.43 laura@fioridibach.info
 
fiorinoI miei Articoli - Impatiensfiorino

Impatiens: il Fiore del tempo

Cara lettrice e caro lettore,
vengo da un fine settimana di formazione sui Fiori di Bach e nel presentare i 38 rimedi ho potuto verificare – ancora una volta – che un gran numero di partecipanti si è ritrovato proprio nel Fiore n° 18: l’Impatiens.
Immaginare un individuo con caratteristiche dell’Impatiens è semplice: il suo motto è tutto subito, adesso, senza un momento di attesa. E’ sempre di corsa, orologio al polso, per non arrivare mai in ritardo.
Questa persona è agitata per natura, tesa ed irritabile, sempre seduta sull’orlo della sedia per essere pronta a partire per correre e non perdere tempo. La possiamo difatti immaginare mentre mangia così velocemente da dimenticare di masticare il cibo, parlando in fretta e facendo tutto ad un ritmo elevato, superiore alla media.
L’Impatiens considera gli altri troppo lenti perché incapaci di tenere il suo ritmo incalzante; preferisce lavorare da solo per non rischiare di sprecare il suo preziosissimo tempo e, spesso, lo possiamo sentire dire frasi del tipo: “faccio prima a fare da solo che a spiegare ed attendere che lo faccia tu” o ancora “chi fa da sé fa per tre!”… alla faccia della pazienza!

Con il rimedio Impatiens impariamo a essere più tranquilli e ad avere maggiore comprensione nei confronti del prossimo, anche se più lento di noi. La rapidità mentale e di azione non ne risente ma si somma alla consapevolezza che ogni cosa – affinché sia fatta bene – ha bisogno del suo tempo. Come quando si fa il pane, ad esempio, in cui la scelta degli ingredienti, l’abilità di lavorarli e la giusta cottura non sono tutto: se l’impasto non riposa e non ha il tempo di lievitare, tutto è vanificato.

Assumiamo Impatiens e impariamo a trarre piacere dalla calma. Ed ogni tanto facciamoci un regalo: un bagno caldo, usando quegli oli profumati che abbiamo ricevuto in qualche occasione speciale, accendiamo una candela e convinciamoci di avere tutto il tempo necessario. Respiriamo profondamente e…lasciamo il mondo fuori dalla porta!

 

Laura Neri
Bach Practitioner

fiorinoindietrofiorino

 

 

 

 
sciaweb